LOADING

Type to search

Succede in iCook

Cedric Grolet: arte e innovazione alla Masterclass di giugno

Share
il corso di Cedric Grolet a icook

Si è svolto a giugno presso iCook uno dei corsi più attesi e prestigiosi dell’anno, quello con Cédric Grolet, il giovane e talentuoso pasticciere del ristorante parigino due Stelle Michelin Le Meurice di Alain Ducasse.

A soli 33 anni Cédric ha già un carnet invidiabile di riconoscimenti: nel 2018 è stato nominato “Word’s Best Pastry Chef”, nel 2017 miglior pasticciere di ristorante per Les Grandes Tables du Monde e, nel 2015 e 2016, miglior pasticciere di Francia.

Pastry star da 1.3 milioni di followers su Instagram, Cédric ammalia e affascina con le sue creazioni, frutto di una interpretazione innovativa e insolita della pasticceria moderna. Celebre la sua linea di frutti che riproduce fedelmente limoni, albicocche, ciliegie, nocciole, grazie a un sottilissimo involucro di cioccolato bianco. Ogni frutto rivela al suo interno un ripieno di ganache che lascia a dir poco estasiati.

Inutile dire che quando Cédric arriva per la sua Masterclass, a scuola c’è l’atmosfera del grande evento, e così è, perchè l’incontro con lui non lascia mai indifferenti: dotato di grande personalità e carisma, trascina i partecipanti in un vortice di emozioni: bellezza, gusto, stile ma anche simpatia.

Quest’anno la Masterclass è stata dedicata alla pasticceria francese tradizionale: torta al pistacchio, flan di vaniglia, galette alle mandorle, pralinato al caffè e brioches allo zucchero naturalmente rivisitati in chiave Grolet.

Ecco secondo Cédric il segreto per valorizzare le preparazioni tradizionali: rispettarle, senza mischiare gusti e profumi. Se alcune preparazioni resistono nel tempo è perché hanno un equilibrio da non turbare. La qualità delle materie prime poi è fondamentale: nel caso della frutta che sia rigorosamente di stagione e senza difetti.

Per gli amici di iCook un regalo: la ricetta della sua Brioches au Sucre (Brioche allo zucchero).

VAI ALLA RICETTA
Tags: